Termini e condizioni di RIA Lithuania UAB

v. 1.0
Datato il 1° gennaio 2021
In vigore dal 1° gennaio 2021

1. INTRODUZIONE

I presenti Termini e condizioni (i "Termini e condizioni") sono offerti da RIA Lithuania UAB, una società con sede nella Repubblica di Lituania, con numero di registrazione 305592651, la cui sede legale è ubicata ad Upės str. 23, Vilnius, Lituania, e che è titolare della licenza di istituto di pagamento n. 52 rilasciata dalla Banca di Lituania il 26 novembre 2020. Tale licenza ci autorizza a fornire il nostro servizio e a operare con il nome 'Ria' (di seguito "Ria" "noi", "nostro" o "ci"). Altri nostri dati di contatto sono disponibili nella clausola 26 dei presenti Termini e condizioni.

Siamo presenti nell'elenco pubblico degli istituti di pagamento autorizzati gestiti dalla Banca di Lituania tramite il link: https://www.lb.lt/en/sfi-financial-market-participants e la nostra licenza viene pubblicata sul sito web ufficiale della Banca di Lituania tramite il link: https://www.lb.lt/en/sfi-financial-market-participants/ria-lithuania-uab

La Banca di Lituania è l'autorità di vigilanza delle nostre attività autorizzate. I recapiti della Banca di Lituania sono i seguenti:

Indirizzo: Gedimino ave. 6, Vilnius, LT-01103, Lituania
Numero di telefono: +370 800 50 500
E-mail: info@lb.lt
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale della Banca di Lituania:
http://www.lb.lt/

È importante che l'utente legga e comprenda questi Termini e condizioni prima di accettarli. I Termini e condizioni si applicano e sono disponibili sull'applicazione mobile Ria Money Transfer gestita da Ria e/o da qualsiasi altra società all'interno del nostro Gruppo ("app Ria Money Transfer"). I Termini e condizioni definiscono le responsabilità dell'utente nei nostri confronti e le nostre responsabilità nei confronti dell'utente, compresa l'entità della nostra responsabilità nei confronti dell'utente. Ulteriori informazioni sono disponibili anche nella sezione "FAQ" dell'app Ria Money Transfer.

COMPILANDO E ACCONSENTENDO ALLE INFORMAZIONI NECESSARIE PER EFFETTUARE UNA TRANSAZIONE DI PAGAMENTO E ACCETTANDO QUESTI TERMINI E CONDIZIONI, L'UTENTE ACCETTA DI ESSERE AD ESSI VINCOLATO. NON È CONSENTITO UTILIZZARE I NOSTRI SERVIZI SE NON SI ACCETTANO I PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI. I PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI RAPPRESENTANO UN ACCORDO GIURIDICAMENTE VINCOLANTE ED È IMPORTANTE CHE L'UTENTE DEDICHI IL TEMPO NECESSARIO A LEGGERLI ATTENTAMENTE. AVVIANDO UNA TRANSAZIONE DI PAGAMENTO, LE AZIONI DELL'UTENTE SONO CONSIDERATE UNA TRANSAZIONE UNA TANTUM (SINGOLA). PERTANTO, ALL'UTENTE SARÀ RICHIESTO DI ACCETTARE LA VERSIONE IN VIGORE DEI NOSTRI TERMINI E CONDIZIONI OGNI VOLTA CHE AVVIA UN PAGAMENTO TRAMITE LA NOSTRA PIATTAFORMA.

AVVISO ANTIFRODE PER I CONSUMATORI: TRASFERIRE DENARO EQUIVALE A INVIARLO FISICAMENTE. PROTEGGERSI DALLE FRODI INVIANDO DENARO SOLO A PERSONE CONOSCIUTE O DI CUI È COMUNQUE POSSIBILE VERIFICARE L'AFFIDABILITÀ. FARE CLIC QUI PER SAPERNE DI PIÙ SU COME INVIARE DENARO IN MODO SICURO CON RIA. SE RITIENI DI ESSERE VITTIMA DI UNA FRODE O DI UNA TRUFFA, TI PREGHIAMO DI CONTATTARCI IMMEDIATAMENTE AL NUMERO 1-877-443-1399 EST. 1615 OPPURE TRAMITE E-MAIL ALL'INDIRIZZO FraudPrevention@riafinancial.com E DI RIVOLGERTI ALLE AUTORITÀ LOCALI PREPOSTE ALL'APPLICAZIONE DELLA LEGGE.

2. PANORAMICA

I presenti Termini e condizioni regolano la fornitura dei nostri servizi, consistenti nell'esecuzione della transazione di pagamento ordinata dall'utente tramite l'app Ria Money Transfer. I presenti Termini e condizioni si applicano all'utilizzo dell'app Ria Money Transfer in cui l'utente ci istruisce a eseguire, e noi accettiamo di eseguire, i nostri servizi, compresi tutti i contenuti, le funzionalità e i servizi offerti attraverso di essa.

I nostri obblighi ai sensi dei presenti Termini e condizioni sono subordinati all'accettazione da parte nostra della tua persona in qualità di utente (il nostro cliente), a nostra esclusiva discrezione, e ci riserviamo il diritto di rifiutare di fornire i nostri servizi senza specificarne il motivo. L'utente deve fornire tempestivamente tutte le informazioni e la documentazione che potremmo richiedere in qualsiasi momento per consentirci di rispettare eventuali requisiti legali che ci riguardano relativi ai nostri servizi, incluso quanto potrebbe essere richiesto dalle normative antiriciclaggio e finanziamento antiterrorismo, e acconsentire di essere contattato a questi fini.

Ai sensi dei presenti Termini e condizioni, all'utente verrà fornito solo un servizio di rimessa di denaro. Non verrà aperto alcun conto di pagamento.

3. DEFINIZIONI

I seguenti termini utilizzati nei presenti Termini e condizioni in lettere maiuscole avranno il significato e l'ambito indicati di seguito:

"Carta bancaria" indica una carta di credito Visa o MasterCard o una carta di debito in possesso dell'utente. "Giorno lavorativo" indica i giorni dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi in Lituania.

"Emittente della carta" indica l'emittente e il titolare di una carta bancaria.

Per "Rimessa di denaro" si intende un servizio di pagamento in cui il denaro viene ricevuto dall'utente, senza che alcun conto di pagamento venga creato a suo nome o a nome del destinatario, al solo scopo di trasferire il denaro al destinatario o a un altro fornitore di servizi di pagamento che agisce per conto del destinatario e (o) quando tale denaro viene ricevuto per conto del destinatario e ad esso reso disponibile.

"Il nostro gruppo" è definito nella seguente clausola 21.

Per "I nostri servizi" si intende il servizio di rimessa di denaro che forniamo all'utente.

Per "Agente incaricato del pagamento" si intende una persona fisica o giuridica che agisce come fornitore terzo di servizi di pagamento o il nostro agente che paga fondi al destinatario nel paese di destinazione identificato dall'utente nell'ordine di pagamento da lui indicato durante l'utilizzo dei nostri servizi.

Per "Ordine di pagamento" si intendono tutte le istruzioni a noi inviate dall'utente che richiedono l'esecuzione di una transazione di pagamento.

Per "Transazione di pagamento" si intende il trasferimento di denaro a un destinatario indicato dall'utente durante l'utilizzo dei nostri servizi.

"Destinatario" indica la persona designata dall'utente come destinatario della transazione di pagamento, che risulta accettabile per noi e che riceve il trasferimento di denaro tramite un agente incaricato del pagamento designato o tramite bonifico bancario sul conto di tale individuo designato.

"L'app Ria Money Transfer" è definita nel paragrafo intitolato "Introduzione" qui sopra.

I termini "tu", "il tuoe "l'utente" indica l'utente, la persona che sta contrattando con noi per la fornitura dei nostri Servizi.

Altri termini utilizzati in tutti i presenti Termini e condizioni sono definiti nel testo sottostante.

4. COSTITUZIONE DEL CONTRATTO

Ogni transazione di pagamento che eseguiamo per te è un contratto separato che incorpora i Termini e condizioni validi al momento in cui viene avviata la transazione di pagamento. L'utente dovrà informare il destinatario della transazione di pagamento in modo adeguato.

In seguito a una richiesta separata, forniremo all'utente una copia dei Termini e condizioni rilevanti per la transazione di pagamento eseguita tramite e-mail o inserendoli all'interno dell'account utente nell'app Ria Money Transfer. Questa operazione sarà svolta gratuitamente.

5. MODIFICHE

Potremmo modificare i Termini e condizioni di volta in volta, ad esempio al fine di conformarci alle modifiche legislative o ai requisiti normativi o a causa di cambiamenti nelle condizioni di mercato. Pertanto, nel caso in cui l'utente intenda avviare più transazioni di pagamento durante l'utilizzo dei nostri servizi nel corso del tempo, si prega di considerare che i Termini e condizioni potrebbero essere cambiati rispetto all'ultima transazione con noi e, pertanto, è necessario leggere i Termini e condizioni prima di avviare qualsiasi transazione di pagamento aggiuntiva.

L'utente potrà trovare i Termini e condizioni aggiornati, dopo l'avvio della prima transazione di pagamento, sull'app Ria Money Transfer. Tali aggiornamenti non sono vincolanti per l'utente e non sostituiscono il suo dovere di leggere e confermare i Termini e le condizioni applicabili prima di avviare ogni nuova transazione di pagamento che sarà messa a disposizione dell'utente sull'app Ria Money Transfer.

Le modifiche apportate ai presenti Termini e condizioni si applicano normalmente solo agli ordini di pagamento immessi dopo l'entrata in vigore dei nuovi Termini e condizioni, ma si applicheranno anche agli ordini di pagamento immessi prima della data in cui siamo tenuti a farlo per legge o per requisiti normativi. In ogni caso, e per evitare dubbi, la versione aggiornata dei Termini e condizioni sostituirà la versione precedente.

Non garantiamo che l'app Ria Money Transfer, o qualsiasi contenuto presente in essa, sarà sempre disponibile o sarà ininterrotto. Possiamo sospendere, ritirare o limitare la disponibilità dell'App Ria Money Transfer (completamente o parzialmente) per motivi commerciali e operativi. Proveremo ad avvisarti in modo ragionevole (ad esempio, pubblicando un messaggio sull'app Ria Money Transfer o inviando un'e-mail all'indirizzo fornito l'ultima volta) in merito a qualsiasi sospensione o prelievo programmato.

6. ACCESSO AI NOSTRI SERVIZI

Utilizzando l'App Ria Money Transfer, l'utente dichiara e garantisce di avere almeno 18 anni e di avere l'età legale per stipulare un contratto vincolante con noi. Se dovessimo accorgerci tramite mezzi affidabili che ha meno di 18 anni, annulleremo l'account (profilo) e, nella misura consentita dalle leggi vigenti, elimineremo tutte le informazioni che lo riguardano dal nostro sistema e dai nostri registri, tranne nella misura in cui è necessario conservarle ai sensi delle leggi applicabili.

Devi avere un account utente valido per poter utilizzare i nostri servizi ("account utente"). Tramite l'app Ria Money Transfer è possibile richiedere un account utente inserendo i propri dati personali e una password e confermando l'accettazione dei Termini e condizioni. Se accettiamo la richiesta, apriremo il tuo account utente e l'attiveremo per l'uso consentendoti di accedere ai nostri servizi in base alle limitazioni stabilite nei Termini e condizioni. Tutte le informazioni fornite verranno memorizzate nel tuo account utente e mantenute da noi e/o da alcune società incaricate da noi o dal nostro Gruppo per fornire i nostri servizi. Avere un account utente non è obbligatorio per l'utilizzo dei nostri servizi o per eseguire qualsiasi altra normale azione o controllo. Hai il diritto di eliminare l'account utente in qualsiasi momento. Il tuo account utente serve solo a tuo vantaggio, per rendere i nostri servizi più comodi per il tuo utilizzo, nonché in qualità di strumento che ci permette di abbinare nuovamente i tuoi dati precedenti con il nuovo utilizzo dei nostri servizi.

Potrai accedere ai nostri servizi tramite l'app Ria Money Transfer digitando correttamente nome utente e password (congiuntamente l'"ID utente"), nonché confermando la tua identità con una password monouso (OTP) quando richiesto, ma in nessun altro caso. Il tuo ID utente è strettamente riservato, personale e non trasferibile. È tua responsabilità assicurarti di conservare il tuo ID utente e tutte le altre funzioni di sicurezza associate al tuo accesso all'app Ria Money Transfer (inclusi eventuali dettagli dell'ordine di pagamento) in modo sicuro. NON CONDIVIDERE IL TUO ID UTENTE IN ALCUN CASO E CON NESSUNO, NON SCRIVERLO DA NESSUNA PARTE E NON CONSENTIRE L'ACCESSO ALL'APP DI TRASFERIMENTO DI DENARO RIA A NESSUNO! Se l'utente è a conoscenza o ha qualche sospetto che il suo ID utente non è più confidenziale o è stato compromesso in qualche modo, se hai perso il tuo telefono cellulare e sospetti che qualcuno abbia ottenuto l'accesso al tuo account utente e all'app Ria Money Transfer, è necessario contattarci immediatamente all'indirizzo e-mail o al numero del servizio clienti corrispondenti al paese di residenza. Fare riferimento all'elenco delle informazioni di contatto del servizio clienti per paese. Qualsiasi ritardo indebito nel contattarci può influire sulla sicurezza del servizio e/o determinare la responsabilità per eventuali perdite.

Poiché nessun conto di pagamento verrà aperto per te da noi, per poter utilizzare i nostri servizi durante la connessione al tuo account utente, ti sarà richiesto di allegare e collegare la tua carta bancaria emessa da un emittente di carta al tuo account utente. Per avviare una transazione di pagamento tramite noi, l'utente dovrà detrarre il denaro da tale carta, che verrà poi versato da noi al destinatario. La detrazione dei fondi dalla carta potrebbe essere soggetta a ulteriori requisiti applicati dall'emittente della carta (ad es. potrebbe essere necessaria l'autenticazione ai fini della detrazione di fondi) ed è responsabilità dell'utente rispettare tali requisiti.

Una volta informati dell'uso non autorizzato del tuo ID utente o dell'app Ria Money Transfer, intraprenderemo tutte le azioni necessarie per impedire qualsiasi ulteriore utilizzo del tuo conto utente con queste informazioni. Ti informeremo di tali misure dopo averle adottate e forniremo i motivi per averlo fatto, a meno che non ci venga impedito per motivi legali. L'adozione di queste misure non ci rende responsabili per eventuali perdite o danni causati a seguito del mancato rispetto degli obblighi ai sensi dei Termini e condizioni. Tuttavia, potremmo impedire l'uso non autorizzato della tua carta collegata al tuo account utente e, per garantirti la massima sicurezza, contatta sempre l'istituto bancario che ha rilasciato la carta. In base alle leggi e ai regolamenti applicabili, l'utente sarà responsabile per i danni causati a noi come conseguenza dell'uso non autorizzato del proprio ID utente.

Ci riserviamo il diritto di disabilitare il tuo ID utente, a nostra esclusiva discrezione, per qualsiasi o nessun motivo, incluso il caso in cui, a nostro avviso, non abbia rispettato qualsiasi disposizione contenuta nei Termini e condizioni.

7. HARDWARE E SOFTWARE RICHIESTI

È necessario disporre di apparecchiature o linee di telecomunicazione, tra cui un computer o un dispositivo mobile con un sistema operativo che potrebbe essere servito da noi e la possibilità di memorizzare i record su un supporto durevole, ad esempio sul telefono cellulare (o una stampante per stampare e conservare i record su carta), se necessario, per utilizzare i nostri servizi. L'utente riconosce che alcuni software e apparecchiature utilizzati potrebbero non essere in grado di supportare il nostro software e che, di conseguenza, potrebbe non essere in grado di utilizzare i nostri servizi. È necessario salvare le comunicazioni, le informazioni e le dichiarazioni che vi inviamo in formato elettronico.

Per accedere e mantenere le comunicazioni, le informazioni e le dichiarazioni fornite elettronicamente, è necessario disporre di:

(i) Un dispositivo che opera su una piattaforma con la qualità dell'ambiente Android o iOS, o superiore
(ii) Una connessione a Internet
(iii) Una versione corrente di Android 4.4 (o superiore) o iOS 8 (o superiore)
(iv) Un dispositivo e un sistema operativo in grado di supportare tutto quanto sopra

Ci riserviamo il diritto di interrompere il supporto di qualsiasi software se, a nostro parere, è soggetto a un difetto di sicurezza o di altra natura che lo rende inadeguato per l'uso con i nostri servizi.

Non siamo responsabili per i contenuti, le politiche, i beni o i servizi di altre persone o siti web collegati o accessibili tramite l'app Ria Money Transfer. L'esistenza di collegamenti ad altre applicazioni mobili o siti web non costituisce un'approvazione o associazione con tali applicazioni mobili, siti web o qualsiasi persona che gestisce tale applicazione mobile o sito web. L'affidamento su contenuti, politiche o servizi di altre persone o siti web è a esclusivo rischio dell'utente. Eventuali domande, dubbi o reclami relativi a tali applicazioni mobili o siti web devono essere indirizzati alle persone responsabili della loro attività.

8. EMISSIONE DEGLI ORDINI DI PAGAMENTO

In base ai Termini e condizioni, potrai utilizzare i nostri servizi accedendo all'app Ria Money Transfer e all'interno dell'app medesima che ci fornisce i tuoi ordini di pagamento.

Ogni ordine di pagamento deve includere tali informazioni, come stabilito di volta in volta per l'esecuzione dell'ordine di pagamento da parte nostra, incluse (a titolo esemplificativo) le seguenti informazioni:

  • Nome, cognome e altri dati (ad esempio, in alcuni casi, indirizzo, data di nascita) che identificano il destinatario.
  • Il paese di destinazione della transazione di pagamento.
  • Importo e valuta della transazione di pagamento.
  • In caso di una transazione di pagamento sul conto bancario di un destinatario, il codice IBAN (International Bank Account Number), se tale conto bancario ne è dotato, oppure il codice del conto bancario, a seconda dei casi.
  • Nei casi in cui il destinatario debba ricevere il denaro presso una sede specifica dell'agente incaricato del pagamento, l'indirizzo pertinente deve identificare il luogo di ritiro dell'agente.

Una volta inserite le informazioni di cui sopra, sarà richiesto di autenticare l'ordine di pagamento con i mezzi richiesti dall'emittente della carta e da noi.

Accetteremo solo un ordine di pagamento che ci viene trasmesso tramite l'app Ria Money Transfer. Le istruzioni per eseguire una transazione di pagamento saranno da noi trattate come il consenso a procedere con la transazione di pagamento e la nostra autorizzazione a eseguire tale transazione di pagamento.

Accettiamo il pagamento con carta bancaria come metodo di pagamento designato per l'esecuzione della transazione di pagamento e la commissione cliente addebitata per la transazione di pagamento. L'utente deve:

(i) autorizzare l'emittente della carta a trasferire i fondi da noi richiesti per la transazione di pagamento in modo che: (a) tali fondi siano addebitati sul conto collegato alla carta bancaria; e (b) riceviamo un'autorizzazione dall'emittente della carta e successivamente riceviamo i fondi da noi richiesti per procedere con l'ordine di pagamento;
(ii) assicurarsi che il metodo di pagamento disponga di fondi o crediti sufficienti e ricevuti da noi in tempo per consentirci di procedere con l'ordine di pagamento;
(iii) assicurarsi di aver ricevuto i fondi da noi indicati per procedere con la transazione di pagamento prima di eseguire l'ordine di pagamento. Questa somma deve essere immediatamente disponibile in fondi prelevati e resa disponibile dalla carta di credito.

Non forniamo credito e non siamo in grado di anticipare fondi per coprire, anche parzialmente, la transazione di pagamento.

L'emittente della carta e/o la banca o l'istituto di credito dell'utente avranno anche termini e condizioni applicabili all'utilizzo della carta o del conto bancario a cui è collegata la carta e l'utente deve fare riferimento a tali accordi quando effettua la richiesta del denaro per la transazione di pagamento in quanto tali termini e condizioni possono includere l'applicazione di commissioni e spese e altre disposizioni imposte dall'emittente della carta di credito e/o dalla banca o istituto di credito.

9. CAMBIO VALUTA

Se l'utente richiede di effettuare un ordine di pagamento per una transazione di pagamento a favore di un destinatario in una valuta diversa dall'euro (EUR), verificheremo se siamo in grado di rendere disponibile la valuta richiesta e, in caso affermativo, applicheremo un tasso di cambio al dettaglio in aggiunta a qualsiasi tariffa di servizio e comunicheremo tale tasso di cambio al dettaglio prima di autorizzare l'ordine di pagamento. La valuta di pagamento per tale operazione di pagamento viene acquistata da noi a un tasso all'ingrosso variabile. La differenza tra il tasso di cambio al dettaglio applicato a tale transazione di pagamento e il tasso di cambio all'ingrosso al quale abbiamo acquisito la valuta di pagamento verrà mantenuta da noi e/o dall'agente incaricato del pagamento come fatturato, oltre a eventuali spese di servizio. All'utente verrà sempre mostrato il tasso di cambio applicabile sulla schermata dell'app Ria Money Transfer prima di confermare l'ordine di pagamento. Pertanto, sarà sempre in grado di interrompere l'ordine di pagamento se ritiene inaccettabile il tasso di cambio.

Per ulteriori informazioni sul calcolatore di prezzo (impostando le valute e i paesi disponibili e i tassi di cambio), le sedi di pagamento, le tariffe per i clienti e i tassi di cambio, consultare la sezione Domande frequenti sull'app Ria Money Transfer.

10. ESECUZIONE DELLE TRANSAZIONI DI PAGAMENTO

I nostri servizi offrono diverse opzioni tramite cui viene ricevuta una transazione di pagamento, tra cui i contanti presso un agente di pagamento o un trasferimento diretto sul conto bancario del destinatario.

Disposizioni generali applicabili a ciascuna transazione di pagamento

Una volta che un ordine di pagamento viene ricevuto da noi, sarà irrevocabile (ad eccezione del caso in cui possa essere ritirato dall'utente come stabilito nella clausola 18). Un ordine di pagamento viene considerato ricevuto nel momento in cui registriamo nei nostri sistemi che è stato effettivamente ricevuto, in base alle seguenti eccezioni: (i) se l'ordine di pagamento viene registrato come ricevuto in un giorno non lavorativo – sarà considerato come ricevuto il primo giorno lavorativo successivo; (ii) se l'ordine di pagamento viene registrato come ricevuto in un giorno lavorativo, ma non durante l'orario lavorativo, che è compreso tra le 8:00 e le 17:00 (ora di Vilnius), sarà considerato come ricevuto il primo giorno lavorativo successivo. Se eseguiamo un ordine di pagamento sulla base di dati errati forniti dall'utente (ad es. un IBAN non corretto per il conto bancario del destinatario), l'ordine di pagamento sarà considerato eseguito correttamente e non saremo responsabili per eventuali perdite subite. Anche se non saremo ritenuti responsabili dell'esecuzione dell'ordine di pagamento sulla base dei dati errati forniti dall'utente, adottiamo tutte le misure ragionevoli per tracciare l'operazione di pagamento eseguita e intraprenderemo tutti gli sforzi ragionevoli nel tentativo di recuperare i fondi. Nella misura consentita dalle leggi in vigore, tutte le informazioni in nostro possesso necessarie per monitorare l'operazione di pagamento eseguita verranno fornite all'utente al fine di assisterlo nel contattare direttamente la persona che ha ricevuto il pagamento anziché il destinatario desiderato.

Una volta che un ordine di pagamento è stato ricevuto ed eseguito da noi in conformità con i Termini e condizioni, forniremo le seguenti informazioni, senza alcun ritardo indebito, in formato elettronico tramite l'app Ria Money Transfer:

  • Un numero di riferimento che consente di identificare la transazione di pagamento e il destinatario.
  • L'importo della transazione di pagamento indicata nella valuta utilizzata nell'ordine di pagamento.
  • La conferma di eventuali commissioni e/o costi del cliente relativi alla transazione di pagamento che l'utente deve pagare a noi.
  • Se una transazione di pagamento comporta lo scambio di valuta, il tasso di cambio utilizzato da noi per eseguire la transazione di pagamento e l'importo della transazione di pagamento dopo la conversione della valuta.
  • La data in cui abbiamo ricevuto l'ordine di pagamento.

Quando la transazione di pagamento è stata confermata, riceverai automaticamente una e-mail di notifica all'indirizzo e-mail che hai fornito. Una volta che la transazione di pagamento è stata eseguita da noi, riceverai inoltre delle notifiche via e-mail all'indirizzo fornito che confermano (i) quando i fondi sono arrivati all'agente pagante e, (ii) se applicabile, quando i fondi sono stati riscossi dal destinatario.

Se una transazione di pagamento non viene pagata a un destinatario entro 21 o 30 giorni (a seconda dell'agente pagante coinvolto nella transazione di pagamento), annulleremo automaticamente la transazione di pagamento e l'utente riceverà la relativa notifica. Successivamente, il denaro che comprende la transazione di pagamento non sarà disponibile per il ritiro da parte del destinatario e sarà trattenuto da noi sulla fiducia fino a quando non saremo in grado di rimborsare lo stesso importo (che sarà lo stesso metodo di pagamento utilizzato per finanziare la transazione di pagamento).

Riscossione di una transazione di pagamento tramite un agente di pagamento

Se riceviamo un ordine di pagamento insieme al denaro necessario da trasferire e le commissioni associate alla transazione di pagamento entro le 17:00 (ora di Vilnius) in un giorno lavorativo, l'ordine di pagamento sarà considerato da noi ricevuto in quel giorno lavorativo. Se un ordine di pagamento viene ricevuto da noi dopo le 17:00 (ora di Vilnius) in un giorno lavorativo o in un giorno non lavorativo, l'ordine di pagamento si considera ricevuto da noi il giorno lavorativo successivo alla ricezione dell'ordine di pagamento. Il giorno lavorativo in cui si considera ricevuto un ordine di pagamento è indicato come il "giorno della ricezione".

Fatte salve le leggi applicabili, procederemo all'esecuzione dell'ordine di pagamento e metteremo i fondi a disposizione del destinatario al più tardi entro la fine del giorno lavorativo successivo al giorno della ricezione.

Per le normali transazioni di pagamento, in genere i fondi sono disponibili per la riscossione entro pochi minuti, in base agli orari lavorativi del rispettivo agente pagatore, ove applicabile. Per alcuni paesi, i nostri servizi potrebbero subire ritardi o potrebbero essere applicate altre restrizioni. Se hai bisogno di ulteriori informazioni, contatta il nostro team del servizio clienti. I dati di contatto si trovano alla clausola 26 dei Termini e condizioni.

Per riscuotere una transazione di pagamento da un agente pagante, il destinatario deve fornire tutti i dettagli relativi alla transazione di pagamento da noi richiesta ("Dettagli del pagamento"). Il destinatario deve inoltre fornire prove fotografiche dell'identità (es. passaporto, carta d'identità). Le forme accettabili di prova dell'identità variano a seconda del paese in cui i fondi devono essere riscossi. L'utente rimane responsabile in ultima analisi per l'invio dei dettagli della riscossione al destinatario.

L'UTENTE NON DEVE FORNIRE NESSUNO DEI DETTAGLI DELLA RISCOSSIONE (IN VERSIONE RIDOTTA O ALTRO) A TERZI DIVERSI DAL DESTINATARIO SCELTO. INOLTRE, DEVE FARE TUTTO IL POSSIBILE PER ASSICURARSI CHE NESSUNO, DIVERSO DAL DESTINATARIO SCELTO, POSSA OTTENERE I DETTAGLI DELLA RISCOSSIONE O QUALSIASI PARTE DI ESSI. SE L'UTENTE DIVULGA DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE I DATI DELLA RISCOSSIONE A PERSONE DIVERSE DAL DESTINATARIO SCELTO, NON SAREMO RESPONSABILI SE PAGHIAMO IL DENARO A PERSONE DIVERSE DAL DESTINATARIO, CHE FORNISCE ALL'AGENTE PAGANTE I DETTAGLI DI RISCOSSIONE E CIÒ CHE L'AGENTE RITIENE ESSERE UNA PROVA VALIDA DI IDENTIFICAZIONE.

Raccolta di una transazione di pagamento tramite conto bancario e/o in un'altra valuta

Per un'operazione di pagamento (i) verso uno Stato al di fuori del SEE o (ii) soggetta a una conversione multipla di valuta tra l'euro e una valuta diversa dall'euro di uno Stato membro dell'Unione europea o di uno Stato membro del SEE o (iii) che non deve essere versata in Euro o (iv) che deve essere versata alla banca del destinatario, i fondi saranno messi a disposizione del destinatario al più tardi entro la fine del quarto giorno lavorativo successivo al giorno di ricezione.

Le procedure bancarie e i tempi di esecuzione delle transazioni di pagamento possono variare se la transazione di pagamento riguarda il conto di un destinatario in valuta diversa dal SEE o un conto esterno al SEE. Per maggiori informazioni su quando una transazione di pagamento verrà accreditata su un conto di questo tipo, è necessario contattare il provider del conto del destinatario.

11. TRANSAZIONI DI PAGAMENTO NON AUTORIZZATE

Potremmo essere responsabili nei confronti dell'utente in base alle leggi applicabili secondo cui effettuiamo una transazione di pagamento per conto dell'utente che egli stesso non ci ha autorizzato a eseguire.

Qualora l'utente ritenga che potremmo aver effettuato una transazione di pagamento che non ci ha autorizzato a eseguire, è tenuto a comunicarcelo il prima possibile tramite i recapiti indicati nella clausola 26 di seguito. Provvederemo a prendere in esame la questione.

Fatti salvi i paragrafi seguenti, laddove abbiamo effettuato tale transazione di pagamento e l'indagine sulla questione dimostra che in realtà è stata eseguita una transazione di pagamento senza l'autorizzazione dell'utente, provvederemo immediatamente (entro la fine del giorno lavorativo successivo) a rimborsare integralmente all'utente l'importo di tale operazione della transazione di pagamento.

L'utente non avrà diritto a tali rimborsi:

  • se non ci informa per iscritto senza indebito ritardo quando viene a conoscenza del fatto che potrebbe essersi verificata una transazione di pagamento non autorizzata e in ogni caso non oltre 13 mesi dalla data in cui è stata effettuata la transazione di pagamento non autorizzata; oppure
  • se la transazione di pagamento è stata autorizzata dall'utente; o
  • se è stata eseguita una transazione di pagamento non autorizzata per colpa dell'utente (ad es. se ha divulgato l'account utente e i dettagli di autenticazione); o
  • se disponiamo di un motivo ragionevole per sospettare frodi in tali azioni e lo denunciamo alla Banca di Lituania (nel qual caso, il rimborso è sospeso in attesa dell'indagine sul caso di frode).

L'utente sarà responsabile nei nostri confronti di tutte le perdite da noi subite in relazione a qualsiasi frode o attività fraudolenta da parte sua in qualsiasi momento. Tuttavia, non subirà perdite né gli saranno applicate delle commissioni nel caso in cui una transazione di pagamento non autorizzata venga da noi eseguita senza colpa dell'utente.

12. ESECUZIONE DI TRANSAZIONI DI PAGAMENTO NON ESEGUITE O NON CORRETTE

In qualità di fornitori dei servizi di pagamento, siamo responsabili dell'esecuzione corretta delle transazioni di pagamento, a condizione che tutti i dettagli delle transazioni di pagamento fornite dall'utente siano corrette, siano stati inviate correttamente e che non vi sia margine per rifiutare l'esecuzione della transazione di pagamento. Di conseguenza, potremmo essere responsabili nei confronti dell'utente ai sensi delle leggi applicabili qualora non eseguiamo o eseguiamo erroneamente una transazione di pagamento che ci ha autorizzato a eseguire.

Qualora l'utente ritenga che non abbiamo eseguito o eseguito in modo errato una transazione di pagamento, deve informarci il prima possibile tramite i dettagli di contatto indicati alla clausola 26 di seguito e, se lo richiede, faremo il possibile per indagare sulla questione e comunicargli l'esito della nostra indagine.

Fatti salvi i paragrafi seguenti, laddove non abbiamo eseguito o eseguito erroneamente tale transazione di pagamento, provvederemo senza indebito ritardo a correggere l'errore e a erogare l'importo della transazione di pagamento non eseguita o eseguita in modo errato come indicato originariamente. All'utente non sarà addebitato alcun importo per le transazioni di pagamento corrette.

L'utente non avrà diritto a tali rimborsi:

  • se non ci informa per iscritto senza indebito ritardo (e in ogni caso non oltre 13 mesi dalla data in cui è stata eseguita la transazione di pagamento non corretta) che si è accorto della mancata esecuzione da parte nostra di una transazione di pagamento autorizzata dall'utente o che potrebbero essersi verificati degli errori da parte nostra relativamente a una transazione di pagamento autorizzata dall'Utente; oppure
  • se siamo in grado di dimostrare che l'importo autorizzato è stato ricevuto nei tempi previsti dal destinatario; oppure
  • se la mancata esecuzione o l'errata esecuzione è dovuta al fatto che l'utente ci ha fornito informazioni incomplete o non corrette o fosse altrimenti attribuibile all'utente.

Non ci assumiamo nessuna responsabilità nei confronti dell'utente per la mancata esecuzione o l'esecuzione errata di una transazione di pagamento in cui il motivo è stato il nostro rifiuto di procedere con tale transazione di pagamento o parte di essa oppure se la transazione di pagamento è stata eseguita in modo errato per colpa dell'utente (ad esempio fornendo dati di pagamento o del destinatario errati).

13. COMMISSIONI

L'utilizzo dei nostri servizi comporta una commissione di transazione del cliente che verrà addebitata sulla carta bancaria identificata come metodo di pagamento della transazione, la commissione cliente e qualsiasi altro costo come previsto nei presenti Termini e condizioni. In conformità con le leggi e i regolamenti applicabili e prima dell'esecuzione di un ordine di pagamento, ti forniremo informazioni riguardanti la commissione e gli eventuali tassi di cambio applicabili, che verranno visualizzati nella sezione di anteprima dell'ordine dell'app Ria Money Transfer. Se non accetti le commissioni o i tassi di cambio applicati, avrai il diritto di revocare la transazione di pagamento fino al momento in cui l'ordine di pagamento non sarà ricevuto dal destinatario, come descritto nella sezione 10 dei presenti Termini e Condizioni.

Oltre alle commissioni addebitate da noi, una transazione di pagamento può essere soggetta ad altre commissioni, costi e tassi di cambio dovuti ad altre parti, ad esempio banche e altri istituti di pagamento coinvolti nella transazione, nonché detrazioni applicabili (ad esempio per motivi fiscali) come richiesto dalle autorità del paese di destinazione dell'operazione di pagamento. L'importo dedotto non sarà superiore all'importo della nostra responsabilità legale.

Se l'utente utilizza il telefono cellulare in relazione a una transazione di pagamento, sarà inoltre responsabile di eventuali tariffe addebitate dal fornitore di servizi telefonici, ad esempio tariffe per SMS, servizi dati e qualsiasi altra spesa applicata dal fornitore di servizi telefonici.

14. COMPENSAZIONE

L'utente accetta la possibilità di compensare qualsiasi importo che ci deve con eventuali somme dovute da noi ad esso.

15. RESTRIZIONI SULLE TRANSAZIONI DI PAGAMENTO

Ci riserviamo il diritto, a nostra esclusiva discrezione, di: (i) rifiutare l'elaborazione di una transazione di pagamento; (ii) limitare l'importo di una transazione di pagamento; (iii) richiedere ulteriori informazioni per completare una transazione di pagamento; e/o (iv) adottare misure ragionevoli in relazione a una transazione di pagamento, laddove ciò sia necessario per rispettare le leggi e i regolamenti applicabili, anche qualora sorgano dubbi sull'identità delle persone coinvolte nella transazione di pagamento.

Fermo restando qualsiasi accordo precedente di avviare una transazione di pagamento e in accordo alle leggi e alle normative vigenti, possiamo, a nostra esclusiva discrezione, rifiutarci di procedere con una transazione di pagamento in circostanze che includono (ma non sono limitate) a:

(i) il destinatario previsto è diverso da una persona fisica
(ii) siamo tenuti a farlo ai sensi della legislazione applicabile in materia di antiriciclaggio o finanziamento del terrorismo e/o laddove siamo a conoscenza o sospettiamo che la transazione di pagamento possa essere illegale (anche in caso di frode)
(iii) l'utente non ci ha fornito una prova sufficiente, soddisfacente e affidabile della sua identità o qualsiasi altra informazione richiesta in relazione a una transazione di pagamento
(iv) sappiamo o sospettiamo che l'ordine di pagamento richiesto dall'utente contiene errori, è falsificato o non è autorizzato
(v) l'utente ci ha fornito informazioni errate o incomplete, oppure non riceviamo tempestivamente le informazioni sull'ordine di pagamento al fine di garantire l'esecuzione della transazione di pagamento nei tempi previsti
(vi) l'utente non ha fornito i fondi (comprese le eventuali commissioni associate) necessari per eseguire la transazione di pagamento
(vii) l'emittente della carta non autorizza l'uso della carta bancaria per pagare la transazione di pagamento e le commissioni
(viii) l'utente ha meno di 18 anni
(ix) l'utente si trova in violazione di un obbligo ai sensi dei presenti Termini e condizioni, incluso l'obbligo di pagare le nostre commissioni.

Ci riserviamo il diritto di non accettare o consentire i pagamenti da o verso, direttamente o indirettamente, alcuni paesi che, a nostro avviso e secondo la nostra esclusiva discrezione, sono ad alto rischio per la nostra attività o implicano un livello di complessità più elevato per noi nell'esecuzione della nostra procedura di monitoraggio delle transazioni antiriciclaggio o antiterrorismo.

Ci riserviamo inoltre il diritto di richiedere, a nostra esclusiva discrezione, ulteriori informazioni all'utente, comprese le informazioni sul destinatario, dove i pagamenti devono essere effettuati in determinati Paesi e altre informazioni necessarie in relazione alla nostra valutazione dei livelli di rischio.

Se rifiutiamo di procedere con l'esecuzione di un ordine di pagamento in conformità con i Termini e condizioni, informeremo l'utente prima del termine del giorno lavorativo successivo alla ricezione dell'ordine di pagamento. Laddove sia possibile e lecito farlo, forniremo i motivi del nostro rifiuto a procedere con l'ordine di pagamento. Nei casi in cui l'utente abbia fornito informazioni errate oppure omesso di fornire informazioni, spiegheremo come correggere la situazione.

I nostri servizi sono offerti solo per le esigenze personali di transazione di pagamento e l'utente accetta di non utilizzare o tentare di utilizzare o consentire a terzi di utilizzare i nostri servizi per qualsiasi altro scopo, inclusi scopi commerciali o promozione di prodotti e servizi, sia direttamente che indirettamente. L'utente accetta inoltre di non utilizzare i nostri servizi per conto di altre parti.

I nostri servizi sono soggetti a tali limitazioni transazionali, che di volta in volta impongono, a nostra esclusiva discrezione, e anche per quanto riguarda gli importi massimi da trasferire, i paesi di destinazione e le valute disponibili.

16. SOSPENSIONE DEI NOSTRI SERVIZI

Possiamo sospendere i nostri servizi immediatamente:

  • qualora l'utente non fornisca tutti i dettagli necessari per eseguire una transazione di pagamento;
  • nel caso in cui diventi illegale per noi continuare a fornire i nostri servizi oppure che siamo tenuti a farlo per legge, da qualsiasi tribunale competente o da qualsiasi ente governativo o normativo che ci autorizzi a eseguire i nostri servizi;
  • a seguito di una violazione sostanziale da parte dell'utente di uno qualsiasi dei presenti Termini e condizioni, o qualora dovessimo scoprire o avere ragionevole motivo di sospettare reati, frodi, attività fraudolente o riciclaggio di denaro da parte dell'utente;
  • i caso di decesso dell'utente, malattia mentale, incapacità di pagare i debiti nelle modalità e scadenze previste, presentazione di un'istanza di fallimento, dichiarazione di fallimento, insolvenza, oppure nel caso in cui l'utente stabilisca un accordo volontario individuale o entri in liquidazione o sia sottoposto a un qualsiasi evento analogo;
  • come previsto dalla clausola 19 (Modifiche indipendenti dal nostro controllo).

17. SCOPO ACCETTABILE

Ci riserviamo il diritto, a nostra esclusiva discrezione, di imporre termini di "scopo accettabile" in relazione alla fornitura dei nostri servizi, incluso il divieto di determinate categorie di ordini di pagamento.

Segnaleremo qualsiasi attività sospetta al Financial Crime Investigation Service (l'unità di intelligence finanziaria della Lituania).

Se viene svolta o viene tentato di svolgere una transazione di pagamento in violazione dei limiti di finalità accettabili applicabili di volta in volta, ci riserviamo il diritto di annullarla e/o di terminare o sospendere l'utilizzo dei nostri servizi e/o segnalare la transazione all'ente incaricato dell'applicazione della legge e/o di richiedere i danni all'utente.

18. DIRITTO DI REVOCARE O ANNULLARE UNA TRANSAZIONE DI PAGAMENTO

Laddove l'utente ci abbia autorizzato a eseguire una transazione di pagamento, procederemo ad eseguirla a meno che:

  • l'utente fornisca istruzioni chiare che desidera rimuovere l'ordine di pagamento contattando il nostro team del servizio clienti i cui dettagli sono specificati nella clausola 26 di seguito; e, in tutti i casi;
  • siamo d'accordo per iscritto l'utente che non lo faremo.
  • (collettivamente, una "Cancellazione")

Per evitare qualsiasi dubbio, non accetteremo alcuna cancellazione se:

  • la transazione di pagamento è già stata pagata al destinatario;
  • le istruzioni dell'utente non sono chiare; o
  • se le istruzioni di annullamento vengono ricevute da noi dopo le 16:30 (ora di Vilnius) dell'ultimo giorno lavorativo prima del giorno in cui è prevista la transazione di pagamento.

Nonostante quanto sopra, se l'utente fornisce chiare istruzioni di cancellazione, diverse dalle circostanze sopra descritte in cui non accetteremo una cancellazione, cercheremo (nella misura del possibile in quel momento) di annullare la transazione di pagamento prima che la transazione di pagamento venga pagata al destinatario. Tuttavia, non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite subite in relazione alla cancellazione o qualora non sia possibile eseguire l'annullamento (ad es. nel caso in cui sia stato eseguito e il denaro sia stato ricevuto dal destinatario) e si riserva il diritto di addebitare una tariffa per coprire i costi ragionevoli di una cancellazione.

19. MODIFICHE OLTRE NOSTRO CONTROLLO

Non ci assumiamo alcuna responsabilità se non siamo in grado di adempiere a uno qualsiasi dei nostri obblighi nei confronti dell'utente o l'adempimento ai nostri obblighi viene ritardato causa di circostanze al di fuori del nostro ragionevole controllo, inclusi (senza limitazione) qualsiasi azione industriale, disputa sul lavoro, forza maggiore, incendio, inondazione o tempesta, guerra, sommossa, disordine civile, assedio, allarme di sicurezza, atto di terrorismo o qualsiasi provvedimento precauzionale risultante adottato, atto di vandalismo, sabotaggio, virus, danno intenzionale, rispetto di qualsiasi statuto, disposizione di legge, ordine governativo o giudiziario, azioni o istruzioni della polizia o di qualsiasi organismo governativo o normativo che ci autorizza a eseguire i nostri servizi, interruzione o guasto dell'alimentazione, guasto di apparecchiature, sistemi o software o interconnettività Internet o il verificarsi di fluttuazioni straordinarie in qualsiasi mercato finanziario in grado di influire negativamente sulla nostra capacità di eseguire i nostri servizi o obblighi previsti dal diritto lituano. Se nel corso dell'esecuzione della transazione di pagamento si verifica una di queste circostanze, i Termini e condizioni applicabili al momento dell'invio dell'ordine di pagamento saranno sospesi per il periodo durante il quale le circostanze persistono o, a nostra discrezione e al fine di proteggere sia l'utente che noi, possiamo cessare i presenti Termini e condizioni.

20. NOTIFICHE E COMUNICAZIONI ELETTRONICHE

  • Scopo del consenso a ricevere notifiche e comunicazioni elettroniche

    Nell'ambito del rapporto con noi, l'utente potrebbe ricevere notifiche elettroniche e comunicazioni per iscritto relative ai nostri servizi. Alla luce del nostro impegno a proteggere l'ambiente e a agevolare l'uso dei nostri servizi, tali notifiche e comunicazioni saranno eseguite in forma elettronica (ad es. e-mail, notifiche nell'app Ria Money Transfer, sms). A tal fine, e nella misura consentita dalla legge applicabile in qualsiasi momento, l'utente accetta di ricevere in formato elettronico tutte le informazioni che altrimenti saremmo tenuti a fornire in forma cartacea, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: (i) divulgazione, avvisi e altre comunicazioni legalmente richieste con l'accesso o l'utilizzo dei nostri servizi, comprese le informazioni su commissioni o oneri e qualsiasi divulgazione antecedente e successiva alla transazione di pagamento richiesta dalla legge; (ii) la conferma relativa alla riscossione e/o alla ricezione di una transazione di pagamento; (iii) i presenti Termini e condizioni, eventuali aggiornamenti o modifiche ai presenti Termini e condizioni e altre comunicazioni informative relative alle stesse; (iv) comunicazioni del servizio clienti; (v) policy e informative sulla privacy; (vi) informazioni relative agli addebiti, a seconda del metodo di pagamento scelto dall'utente; (vii) tutte le policy di risoluzione degli errori richieste dalla legge, e le risposte a reclami presentati in relazione all'accesso o all'utilizzo del nostro servizio (viii) qualsiasi altra comunicazione relativa all'accesso e/o all'utilizzo del nostro servizio, e (ix) con il consenso dell'utente, marketing e altre comunicazioni promozionali.


  • Mantenere aggiornate le informazioni di contatto

    È necessario mantenere aggiornati l' indirizzo e-mail e qualsiasi altro indirizzo elettronico e dettagli di contatto (compreso il numero di cellulare) nell'app Ria Money Transfer.

    Al fine di garantire la possibilità di trasmettere avvisi, comunicazioni, e dichiarazioni all'utente in via elettronica, è necessario comunicarci qualsiasi cambiamento di e-mail o altro indirizzo elettronico e del numero di telefono cellulare. È possibile aggiornare l'indirizzo e-mail e il numero di cellulare registrato tramite l'app Ria Money Transfer.

21. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

I nostri servizi e l'app Ria Money Transfer, i relativi contenuti, caratteristiche e funzionalità (tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, tutte le informazioni, software, testo, visualizzazioni, immagini, grafica, video e audio e il design, la selezione e la disposizione degli stessi), sono di proprietà nostra o del gruppo Euronet Worldwide Inc. (il gruppo a cui apparteniamo) ("Il nostro Gruppo") e/o dei nostri licenzianti o di altri fornitori di tale materiale". Sono protetti dalle leggi lituane, UE e internazionali che disciplinano il diritto d'autore, i marchi, i brevetti, i segreti commerciali e altri diritti di proprietà intellettuale o di proprietà.

È consentito utilizzare l'app Ria Money Transfer e i nostri servizi esclusivamente per uso personale e non commerciale. L'utente non deve:

  • copiare, modificare, creare opere derivate, mostrare pubblicamente, visualizzare pubblicamente, ripubblicare, scaricare, archiviare o trasmettere qualsiasi materiale sul nostro sito, ad eccezione di: (a) salvare temporaneamente copie di tali materiali nella "Memoria ad accesso casuale"; (b) archiviare i file che vengono automaticamente memorizzati nella cache dal browser web a scopo di miglioramento della visualizzazione; e/o (c) stampare un numero ragionevole di pagine dell'app di Ria Money Transfer per un uso consentito.
  • modificare copie di qualsiasi materiale dall'app Ria Money Transfer o eliminare o alterare qualsiasi copyright, marchio o altri avvisi di diritti proprietari da copie di materiali provenienti da questo sito.
  • utilizzare immagini, grafica, video o audio separatamente da qualsiasi testo accompagnato.
  • riprodurre, vendere o sfruttare per qualsiasi scopo commerciale qualsiasi parte dell'app Ria Money Transfer, l'accesso all'app Ria Money Transfer o l'uso dell'app Ria Money Transfer o qualsiasi servizio o materiale disponibile tramite l'app Ria Money Transfer.

Se l'utente stampa, copia, modifica, scarica o utilizza in altro modo qualsiasi parte dell'app Ria Money Transfer in violazione dei Termini e condizioni, il diritto di utilizzare l'app Ria Money Transfer cesserà immediatamente e, a nostra scelta, dovrà restituire o distruggere tutte le copie dei materiali che ha realizzato. Nessun diritto, titolo o interesse presente nell'app Ria Money Transfer o qualsiasi contenuto del sito viene trasferito all'utente, e noi, i nostri licenziatari, insieme alle società che fanno parte del nostro gruppo e ai loro licenziatari, ci riserviamo tutti i diritti non espressamente concessi. Qualsiasi uso dell'app Ria Money Transfer non espressamente consentito dai presenti Termini e condizioni ne costituisce una violazione e può infrangere copyright, marchi e altre leggi.

22. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

La nostra Informativa sulla privacy (disponibile qui https://app.riamoneytransfer.com/it/app-privacy-policy-EU/ e il clic sul link "Informativa sulla privacy" nell'app Ria Money Transfer) definiscono i termini in cui elaboriamo i dati personali che raccogliamo dall'utente o che l'utente ci fornisce o ci ha fornito in altro modo. La nostra Informativa sulla privacy è conforme al GDPR. Utilizzando l'app Ria Money Transfer, l'utente acconsente a tale trattamento e dichiara e garantisce che tutti i dati forniti sono accurati.

23. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

La nostra responsabilità totale nei confronti dell'Utente in relazione a una transazione di pagamento è limitata all'intero importo della transazione di pagamento insieme a eventuali addebiti per i quali l'utente potrebbe essere responsabile e a qualsiasi interesse che potrebbe essere richiesto di pagare come conseguenza di eventuali mancata prestazione o di prestazioni errate da parte nostra della transazione di pagamento.

Non saremo responsabili nei confronti dell'utente se ciò è dovuto a conseguenze anomale e imprevedibili oltre il nostro controllo, le cui conseguenze sarebbero state inevitabili nonostante tutti gli sforzi da parte nostra verso il contrario o se ciò sia dovuto ad altri obblighi da noi imposti in base ad altre disposizioni della Comunità Europea o della legislazione nazionale.

24. RESPONSABILITÀ PER PERDITE

L'utente è responsabile di eventuali perdite, spese o altri costi sostenuti da noi, dal nostro Gruppo, dalle sue affiliate e dai suoi rispettivi funzionari, direttori, dipendenti, appaltatori, agenti, licenzianti e fornitori da e contro qualsiasi rivendicazione, responsabilità, danni, giudizi, sentenze, premi, perdite, costi, spese o commissioni (incluse ragionevoli spese legali) derivanti dalla violazione dei Termini e condizioni da parte dell'utente, tra cui, a titolo esemplificativo, qualsiasi utilizzo dei contenuti dell'app Ria Money Transfer o dei nostri servizi diverso da quanto espressamente autorizzato nei Termini e condizioni o dall'utilizzo di qualsiasi informazione ottenuta dall'app Ria Money Transfer o negligenza, frode o cattiva condotta.

25. ESCLUSIONE DI GARANZIE

L'utente non deve fare uso improprio dell'app Ria Money Transfer introducendo consapevolmente virus, trojan, worm, bombe logiche o altro materiale dannoso o tecnologicamente dannoso. L'utente non deve tentare di ottenere un accesso non autorizzato all'app Ria Money Transfer, al server su cui è memorizzata o a qualsiasi server, computer o database collegato all'app Ria Money Transfer. L'utente non deve attaccare l'app Ria Money Transfer tramite un attacco Denial-of-Service o un attacco Distributed Denial-of Service. Segnaleremo qualsiasi violazione alle autorità competenti dell'applicazione della legge e collaboreremo con tali autorità rivelando loro l'identità dell'utente. Nel caso di una violazione di questo genere, il diritto dell'utente di utilizzare l'app Ria Money Transfer cesserà immediatamente.

L'utilizzo dell'app Ria Money Transfer, dei suoi contenuti e dei nostri Servizi rimane a rischio e pericolo dell'utente. Nella misura in cui è consentito dalla legge: (a) l'app Ria Money Transfer, il suo contenuto e i nostri servizi ottenuti tramite l'app Ria Money Transfer sono forniti su base "così com'è" e "come disponibile", senza alcuna dichiarazione, garanzia o assicurazione di qualche tipo, espressa o implicita; e (b) né noi né alcuna persona associata a noi forniamo alcuna garanzia o dichiarazione in merito alla completezza, sicurezza, affidabilità, qualità, accuratezza, tempestività o disponibilità dell'app Ria Money Transfer. Fatto salvo quanto precede, tranne nella misura richiesta dalla legge, né noi né nessun altro a noi associato dichiara o garantisce che l'app Ria Money Transfer, il suo contenuto o qualsiasi servizio o elemento ottenuto per suo tramite sarà accurato, affidabile, privo di errori o ininterrotto, che i difetti saranno corretti, che l'app Ria Money Transfer o i server che la rendono disponibile sono privi di virus o di altri componenti dannosi oppure che l'app Ria Money Transfer o qualsiasi servizio o elemento ottenuto tramite tale app soddisferà altrimenti le esigenze o aspettative dell'utente. Tramite la clausola 25 decliniamo ogni garanzia di qualsivoglia tipo, espressa o implicita, legale o di altro tipo, incluse, a titolo esemplificativo, qualsiasi garanzia di commerciabilità, non violazione e idoneità per uno scopo particolare.

26. SERVIZIO CLIENTI

Teniamo in grande considerazione tutti i nostri clienti e prendiamo sul serio i nostri obblighi. Per contattare il nostro team del servizio clienti in relazione ai nostri servizi telefonicamente o tramite e-mail, consulta l'elenco delle informazioni di contatto del servizio clienti per paese. Puoi contattarci anche per posta all'indirizzo:

  • Servizio clienti Ria
  • Upés g. 23
  • Vilnius 08106
  • Lituania

27. GESTIONE DEI RECLAMI

Qualsiasi reclamo relativo ai nostri servizi deve essere presentato in forma scritta in primo luogo contattando il team del servizio clienti tramite i mezzi indicati nella clausola 26 di cui sopra. Risponderemo al reclamo per iscritto o utilizzando un altro supporto durevole entro 15 (quindici) giorni lavorativi dal ricevimento di un reclamo. In casi eccezionali, a causa di motivi che vanno oltre il nostro controllo, potremmo inviare una risposta preliminare indicando i motivi del ritardo e la tempistica con cui sarà ricevuta la risposta finale. In ogni caso, la tempistica per l'invio della nostra risposta finale non supererà i 35 (trentacinque) giorni lavorativi dalla ricezione del reclamo. La gestione dei reclami è gratuita e la richiesta deve essere inoltrata in inglese.

Se l'utente non è soddisfatto della nostra risposta finale, oppure se non siamo in grado di rispondere, ha sempre il diritto di rivolgerti alla Banca di Lituania. L'utente può presentare alla Banca di Lituania una richiesta di protezione dei propri diritti e interessi legittimi che ritiene siano stati violati. Tali reclami possono essere inoltrati per iscritto o per via elettronica ai seguenti indirizzi: (i) Totorių g. 4, LT-01121 Vilnius, info@lb.lt, e/o (ii) Žalgirio g. 90, Vilnius, e-mail: pt@lb.lt). I reclami devono essere presentati in lingua lituana o inglese; tuttavia, la Banca di Lituania non si impegna a valutare la denuncia presentata in inglese, poiché la priorità è sempre data alla lingua lituana. Rivolgersi prima a noi è una condizione preliminare per presentare domanda alla Banca di Lituania. La decisione della Banca di Lituania non è obbligatoria per noi o per l'utente.

Nel caso in cui l'utente non sia in genere soddisfatto di noi o dei nostri servizi e qualora non vi siano reclami o disaccordi tra noi e l'utente, è sempre possibile rivolgersi alla Banca di Lituania inviando un reclamo alla Banca di Lituania all'indirizzo Totorių str. 4, LT-01121 Vilnius, email: info@lb.lt, o al servizio di supervisione della Banca di Lituania, Žalgirio str. 90, LT-09303 Vilnius, email: pt@lb.lt.

L'utente ha sempre il diritto di rivolgersi al tribunale con un reclamo. L'utente può esercitare tale diritto prima o dopo che la controversia è stata risolta dalla Banca di Lituania.

Qualsiasi controversia derivante da o in relazione ai Termini e condizioni, comprese, a titolo esemplificativo, qualsiasi controversia relativa alla sua valida conclusione, esistenza, nullità, violazione, risoluzione o non validità sarà definitivamente rinviata e risolta dai tribunali della Repubblica di Lituania, salvo ove vietato o altrimenti richiesto dal diritto dell'UE. Prima di fare riferimento alla controversia con il tribunale, l'utente e noi faremo il possibile per risolvere la controversia tramite negoziazioni amichevoli.

28. LEGGE E GIURISDIZIONE APPLICABILI

I presenti Termini e condizioni, il relativo oggetto e la relativa formazione sono regolati dalla legge lituana. In qualità di consumatore residente di altri stati membri dell'UE, l'utente beneficerà anche di tutte le disposizioni obbligatorie delle leggi in materia di tutela dei consumatori di tali paesi, se non diversamente richiesto dalle leggi vigenti.

Entrambe le parti accettano che i tribunali della Lituania abbiano giurisdizione esclusiva.

I presenti Termini e condizioni non pregiudicano i diritti legali dell'utente in quanto consumatore.

29. LINGUA

La lingua dei presenti Termini e condizioni sarà l'inglese e, accettando i presenti Termini e condizioni, l'utente si dichiara d'accordo.

Tutte le comunicazioni relative alla fornitura dei nostri servizi saranno effettuate in lingua inglese.

30. SEPARABILITÀ

Qualora un tribunale della giurisdizione competente dovesse constatare che qualsiasi parte dei Termini e condizioni non è valida, illegale o inapplicabile per qualsiasi motivo, tali parti (nella misura del possibile) saranno cancellate dai Termini e condizioni e le restanti parti rimarranno in vigore e continuano ad essere vincolanti per l'utente e per noi.

31. NESSUNA RINUNCIA

L'impossibilità di applicare o ritardare l'applicazione di diritti o rimedi disponibili all'utente o a noi ai sensi dei Termini e condizioni (incluso quanto previsto nei Termini e condizioni o altrimenti disponibile ai sensi della legge lituana) comporterà l'impossibilità da parte dell'utente di esercitare tali diritti o rimedi in un secondo momento.

32. ASSEGNAZIONE

L'utente non può cedere, trasferire, addebitare o disporre dei presenti Termini e condizioni o dei suoi obblighi, diritti o privilegi ai sensi dei presenti Termini e condizioni a qualsiasi altra persona in qualsiasi momento senza il nostro previo consenso scritto.

Possiamo assegnare, trasferire, addebitare o disporre dei presenti Termini e condizioni in tutto o in parte o in uno qualsiasi dei nostri obblighi, diritti o privilegi a qualsiasi altra persona in qualsiasi momento (inclusi gli affiliati del nostro Gruppo), ma adotteremo le misure appropriate per cercare di garantire che tale modalità non danneggi nessuno dei diritti dell'utente ai sensi dei presenti Termini e condizioni.

33. MARCHI REGISTRATI

I nomi (i) Ria, Ria Financial, Euronet Worldwide, Inc., Euronet e Continental Exchange Solutions e tutti i relativi nomi, loghi, nomi di prodotti e servizi, design e slogan correlati sono marchi registrati appartenenti a noi, al nostro gruppo, alle sue controllate o ad altri titolari di licenze (a seconda dei casi). Non è consentito utilizzare questi marchi, nomi, loghi o slogan o senza il nostro previo consenso scritto. Tutti gli altri nomi, marchi e simboli devono essere utilizzati esclusivamente a fini identificativi e sono marchi registrati dei rispettivi proprietari.